mano-italia.png

> Home page > FAQ > Cap Working Holiday

Cosa copre la garanzia spese mediche dell’assicurazione Cap Working Holiday?

 

È la garanzia più importante dell’assicurazione Cap Working Holiday, copre infortuni e malattie gravi, ma anche visite mediche in caso di malattie improvvise e imprevedibili.

La copertura delle spese mediche è illimitata e senza franchigia.

Riceverai quindi un rimborso integrale a partire dal 1° euro!  

Cosa è coperto:

Spese mediche di emergenza :

Spese di ricovero ospedaliero e spese mediche: visite, farmaci prescritti dal medico, esami e ricoveri ospedalieri inferiori a 24 ore. Tieni presente che, in generale, le polizze di assicurazione viaggio coprono le spese mediche sostenute durante il soggiorno elencate qui di seguito:

  • spese derivanti da malattie improvvise e imprevedibili, come influenza, otite, bronchite, infezioni urinarie, appendicite, ecc.
  • spese derivanti da infortuni, come fratture, ferite da taglio, ustioni, ecc. 
  •  

Spese dentarie di emergenza :

  • Le spese dentarie di emergenza (carie, mal di denti, ascessi...) sono coperte fino a un massimo di 500 € per tutta la durata della polizza.

Fisioterapia a seguito di un infortunio :

  • Le spese di fisioterapia derivanti da un infortunio sono coperte al 75% delle spese effettive, entro il limite di 10 sedute.

Cosa non è coperto*:

*Neppure presso i nostri concorrenti

  • malattie preesistenti già dichiarate prima della partenza e non stabilizzate 
  • cure preventive, cure di routine e paramediche, come visite di controllo, vaccini, detartrasi, contraccettivi, test di screening, check up, pap test...
  • occhiali e lenti a contatto (salvo in caso di infortunio fisico)
  • spese legate a contraccettivi e all’interruzione volontaria di gravidanza
  • ortodonzia e gengiviti
  • cure non urgenti che possono aspettare il rientro nel paese di residenza e disturbi non gravi: insolazioni, foruncoli...
  • mal di schiena (lombalgia, sciatica, ernia del disco e della parete addominale, dorsalgia...)
  • osteopatia e tutte le medicine alternative
  • visite mediche senza patologia 
  • spese per cure dermatologiche, come acne, psoriasi, verruche...
  • protesi di ogni tipo
  • allergie
  • malattie sessualmente trasmissibili

La copertura delle spese mediche prevede anche altre esclusioni, ti invitiamo a consultare le condizioni generali della polizza. Tra queste, la pratica di sport agonistici o l’uso di sostanze stupefacenti. 


Ricorda : indossa il casco!

Quando si è in viaggio, a volte si presta meno attenzione al codice della strada. Pertanto, ricorda che tutte le spese legate a un incidente su due ruote (conducente o passeggero) non sono coperte se non porti il casco o se si tratta di un veicolo di cilindrata superiore a 125 cm3 o se non hai la patente idonea.

Non dimenticare che l’uso del casco è obbligatorio in Italia come all’estero (perfino su un’isola deserta in Asia, dove il noleggiatore ti dice che non vi è alcun obbligo). 

La copertura prevede altre esclusioni generali, ti invitiamo a consultare le condizioni generali della polizza. Tra queste, la pratica di sport agonistici o l’uso di sostanze stupefacenti.  Ulteriori informazioni sui casi esclusi dalla copertura..

 

Attenzione: questa risposta riguarda unicamente la polizza : Cap Working Holiday.
Per qualsiasi domanda relativa ad altre polizze : contattaci.

Torna alla FAQ


Viaggi e vacanze di meno di tre mesi

Giro del mondo & lunghi soggiorni

Working Holiday Visa

Espatriati & viaggi d'affari

Venire in Europa (Schengen)

Politica di gestione dei cookie: continuando a navigare su questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookie per comodità dell'utente e per la misurazione del nostro pubblico. Se vuoi saperne di più al riguardo,consulta la nostra pagina dedicata.Accettare