> Home page > FAQ

Covid-19 – Le tue domande principali

Aggiornato il 02/07/2020

Sono coperto se ho il Covid-19 ?

Situazione 1: sono attualmente coperto da un contratto Chapka

Sì, le tue spese mediche e di ricovero saranno coperte se vieni colpito dalla malattia.

Situazione 2 : Devo rinnovare il mio contratto

Sì, il tuo contratto ti copre con le stesse garanzie in caso di rinnovo. Stai attento a prolungare la tua assicurazione senza lasciare un’interruzione di copertura tra i due contratti.

Situazione 3 : Desidero sottoscrivere adesso

Sì, per tutte le nuove sottoscrizioni ad uno di questi contratti Cap Assistenza, Cap Explorer, Cap Annullamento, Cap Affitto Vacanze, Cap Avventura, Cap Working Holiday, Cap Student, Cap Volunteering ou Cap Tempo Expat, verrai coperto per le spese mediche legate al Covid-19, se sei contaminato in viaggio. 

Attenzione, riguarda soltanto i contratti indicati qui sopra a condizione che la/le tua/e destinazione/i non siano formalmente sconsigliate o vietate dal Ministero Degli Affari Esteri o dall’OMS; Ti ricordiamo che per una sottoscrizione effettuata dall’estero viene applicato un periodo di carenza di 12 giorni. 

 

NB :  non copriamo gli esami preventivi (tampone) se non sei malato.

 

Sono coperto dalla garanzia annullamento se non posso viaggiare a causa del Covid-19 ?

NB : Soltanto alucni dei nostri contratti includono una garanzia annullamento.

CAP Annullamento : Sì.

Troverai tutte le garanzie di questo contratto che sono legate al Covid-19 qui: https://www.chapkadirect.it/index.php?action=faq&id=546

CAP Explorer : Sì.

Troverai tutte le garanzie di questo contratto che sono legate al Covid-19 qui: https://www.chapkadirect.it/index.php?action=faq&id=547

Gli altri contratti : No.

Le epidemie fanno parte delle esclusioni, quindi se il motivo dell’annullamento è legato al Covid-19 verrà molto probabilmente rifiutato.

La garanzia annullamento rimane invece valida per i soliti altri motivi: malattia decesso di un parente, ecc.

 

Posso essere rimpatriato in Europa?

Se stai cercando dell’assistenza per organizzare il tuo rientro prima della data prevista inizialmente, purtroppo i nostri contratti non prevedono la copertura del rimpatrio in questa circostanza ma soltanto nel caso in cui vi sia una decisione presa dal medico dell’assicuratore.

Ecco qui sotto le garanzie incluse nelle nostre polizze :

- "l'assistenza-rimpatrio": ossia la prestazione di trasporto, medicalmente organizzata, a seguito di un infortunio o una malattia. Il tuo stato di salute stabilizzato, l’assicuratore organizza il tuo trasporto nel tuo paese di origine per il proseguimento delle cure.

- "il rientro anticipato”: ovvero la prestazione di trasporto, in caso di decesso o di ricovero di un parente stretto.

Queste prestazioni sono organizzate sulla base dei trasporti aerei civili disponibili. In assenza di traffico aereo l’assicuratore non può realizzare le sue prestazioni.

 

Posso continuare a viaggiare?

Attualmente, le raccomandazioni sono le stesse in tutti i paesi : limitare al massimo gli spostamenti.

Se devi viaggiare, assicurati di non infrangere i decreti locali : Infatti, in caso di infrazione, potresti esporti a un eventuale rifiuto da parte dell’assicuratore.

 

L'assicurazione indennizza una quarantena?

Se vieni messo in quarantena, isolamento forzato, o se sei bloccato in un paese, la tua assicurazione non prevede l’assunzione delle spese (alloggio, pasti, modifiche dei biglietti aerei).

 

Il tuo contratto continua tuttavia a coprirti secondo le condizioni abituali.

 

Aggiornato il 02/07/2020


Viaggi e vacanze di meno di tre mesi

Giro del mondo & lunghi soggiorni

Working Holiday Visa

Espatriati & viaggi d'affari

Venire in Europa (Schengen)

Politica di gestione dei cookie: continuando a navigare su questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookie per comodità dell'utente e per la misurazione del nostro pubblico. Se vuoi saperne di più al riguardo,consulta la nostra pagina dedicata.Accettare